Prenota una chiamata con un nostro consulente
Prenota una chiamata 06 53 46 825

Polizza Car per Appalti Pubblici e Privati

Richiedi un Preventivo Online e proteggi il tuo cantiere

Compila il form per richiedere un preventivo gratuito

Persona Fisica Società
* Campi obbligatori

Significato della Polizza Car

Che cos’è la Polizza Car? Il significato di questo prodotto assicurativo risulta più chiaro quando ci si rende conto che l’espressione polizza Car (C.A.R.) non è altro che l’acronimo di Contractor’s All Risk, ossia, “tutti i rischi del costruttore”.

Costruire un edifico, un capannone industriale o commerciale, una strada o un ponte espone l’opera stessa e tutti i soggetti che prendono parte alla sua edificazione ad una vasta gamma di rischi: danni materiali e diretti alla struttura e alle sue parti presenti nel cantiere, incendio, furto, danni da calamità naturali ed eventi atmosferici, lesioni fisiche procurate a chi lavora o fa visita al cantiere.

Sottoscrivendo una Polizza Car, è possibile tutelare il patrimonio dei soggetti che prendono parte alla realizzazione di un’opera, delegando alla compagnia l’onere di coprire le spese in caso di sinistro seppur nei limiti dei massimali stabiliti nel contratto di assicurazione.

In pratica, essa avvolge in una rete di protezione sia il patrimonio dell’impresa edile che quello del committente.

Polizza Car per Appalti Pubblici e Appalti Privati

La Polizza Car per appalti pubblici è rivolta a quelle imprese edili impegnate nella costruzione, manutenzione o ampliamento delle seguenti opere:

  • strade
  • ponti
  • ferrovie
  • aeroporti
  • fabbricati civili

La Polizza Car per appalti privati è destinata, invece, alla tutela di chi lavora con immobili privati:

  • fabbricati civili
  • condomini
  • capannoni industriali
  • fabbricati commerciali

Lo scopo di questo contratto di assicurazione è quello di assicurare, con una sola polizza, tutti i soggetti coinvolti nella realizzazione di una determinata opera di edilizia: committente, impresa appaltatrice, progettisti, fornitori, subappaltatori e così via.

La Polizza Car è obbligatoria?

Chi è obbligato a sottoscrivere una Polizza Car?

La normativa attuale non lascia il minimo dubbio: la Polizza Car è obbligatoria nel settore degli appalti e lavori pubblici mentre non è obbligatoria nell’ambito degli appalti privati.

L’obbligatorietà della Polizza Car è stata sancita dalla Legge Merloni (1994), ecco perché spesso si sente parlare di Polizza Car Merloni.

L’entrata in vigore dell’obbligo di assicurazione per le imprese edili coinvolte in lavori pubblici ha previsto la stipula anche della polizza postuma decennale (legge 210/2004). Questa copertura assicurativa serve per indennizzare gli eventuali danni subiti dall’immobile appena costruito nei 10 anni successivi la sua edificazione.

Pertanto, se la tua impresa di costruzioni opera nel settore dei lavori pubblici è tenuta a tutelare se stessa, e il committente, con questa particolare tipologia di prodotto assicurativo.

Questo non significa, però, che le imprese edili coinvolte in appalti privati non possano trarre un enorme beneficio dalla stipula di una Polizza Car, anche se questa non è obbligatoria per loro.

La sua sottoscrizione è un investimento a tutela del tuo patrimonio che ti consentirà di lavorare meglio e con maggiore serenità.

Cosa copre: la garanzia base

Ma che cosa copre una Polizza Car?

La Polizza Car è una soluzione assicurativa che copre tutti i possibili danni che può subire un’opera nelle varie fasi della sua costruzione e che possono essere arrecati a terzi durante l’esecuzione dei lavori in cantiere.

Per essere ancora più precisi, una Polizza Car copre:

  • danni materiali subiti da un’opera in fase di costruzione, dall’inizio del cantiere fino alla sua chiusura
  • danni ai beni che si trovano nel cantiere
  • responsabilità civile verso terzi (morte, lesioni personali e danneggiamenti a cose di terzi)
  • danni verificatisi durante il collaudo

I danni all’opera in costruzione coperti dalla Polizza Car possono essere provocati da eventi esterni al cantiere, e quindi da eventi atmosferici, eventi socio-politici, incendio e furto, oppure da fattori interni al cantiere (errori umani, incidenti, errori di calcolo e progettazione, difetto di fornitura).

Estensioni di polizza e garanzie aggiuntive

La Polizza Car è un prodotto assicurativo studiato appositamente per coprire tutti i rischi del costruttore.

Pertanto, oltre alle coperture assicurative comprese nel contratto base, l’impresa edile o il committente ha la possibilità di personalizzare la polizza a proprio piacimento, aggiungendo le così dette estensioni o garanzie accessorie.

La rete di protezione offerta da una Polizza Car per Appalti Pubblici o Appalti Privati può essere irrobustita con l’inserimento delle seguenti garanzie aggiuntive:

  • danni materiali ai beni preesistenti presenti nel cantiere o vicino ad esso
  • copertura delle spese necessarie allo sgombero dei residui di un sinistro e di demolizione
  • postuma decennale
  • estensione della polizza al periodo di manutenzione (da 12 a 24 mesi)
  • danni causati da atti dolosi di terzi
  • fornitura a piè d’opera

Quanto costa una Polizza Car?

Chiedersi quanto costa una Polizza Car è una domanda più che legittima.

Per determinare il costo di una Polizza Car per appalti pubblici o privati vengono presi in considerazione dalla compagnia svariati fattori:

  • massimale scelto dall’assicurato
  • eventuale aggiunta di coperture accessorie
  • durata dei lavori
  • entità dell’appalto

Dal punto di vista prettamente matematico, la porzione del premio relativa all’entità dell’appalto viene calcolato in questo modo: si comunica alla compagnia il valore totale delle opere ed essa applica una percentuale. che può andare dall’1% all’1,50% in base al tipo di lavoro da assicurare.

Il costo della polizza può essere ripartito tra tutti i soggetti beneficiari, così da suddividere il premio in porzioni ed ammortizzare l’esborso economico.

Richiedi un preventivo online: gratis e senza impegno

Per scoprire quanto costa una Polizza Car per Appalti Pubblici o Privati non devi fare altro che richiedere un preventivo online.

Compila il modulo e sarai ricontattato da un nostro consulente che ti guiderà, passo dopo passo, nella compilazione del questionario della Polizza Car.

Il nostro servizio di consulenza è completamente gratuito e non ti impegna all’acquisto.

La corretta compilazione del questionario è essenziale, in quanto specifica le informazioni di rischio del contraente.

La proposta di assicurazione, e quindi l’emissione del preventivo della Polizza Car per Appalti Pubblici o Privati, potrà avere luogo solo dopo aver compilato una serie di campi del questionario, tra cui:

  • contraente
  • committente
  • appaltatore e subappaltatori
  • nr. contratto di appalto e data della stipula
  • progettisti
  • luogo di esecuzione dell’opera
  • importo dell’appalto
  • tipologia d’intervento
  • tipologia di coperture richieste
  • durata dell’assicurazione
  • somme assicurate per ciascuna sezione della polizza
  • dati tecnici (caratteristiche dell’area, sottostuttura, sovrastruttura)
  • estensioni di polizza

Ciascun elemento del questionario contribuirà a determinare il costo della Polizza Car. Pertanto, prima di richiedere un preventivo online della Polizza Car, ti consigliamo di acquisire tutte le informazioni necessarie e di verificarne l’esattezza.

Affidandoti a Scontopolizza, un portale di assicurazioni gestito da un broker assicurativo romano attivo sul mercato italiano fin dagli anni ‘60, non solo potrai beneficiare della nostra esperienza ma avrai accesso ai migliori prodotti assicurativi per cantieri edili, al minor prezzo.

Cosa aspetti?

Richiedi subito il tuo preventivo gratuito!